Porta Pretoria di Aosta

Modello tattile del monumento di epoca romana

Modelli Stampa 3D | Scansioni 3D
Architettura | Arte/cultura | Stampa 3D & Manifattura Additiva

Porta Pretoria di Aosta

Cliente : Comune di Aosta e Lion's Club Aosta

Anno : 2013

Tempo di sviluppo : 2 Mesi

L'installazione della Porta Pretoria di Aosta, voluta e sostenuta finanziariamente dal Lion's Club locale, doveva rispondere ad una serie di esigenze convergenti. Risultare fruibile al <strong>pubblico non vedente</strong>. Integrarsi con l'allestimento in prossimità degli scavi archeologici ed garantire un'illuminazione in grado di identificare facilmente il modello anche durante le ore notturne.

<img class="wp-image-1549 size-large" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/porta_allestimento-1024x683.jpg" alt="porta_allestimento" width="1024" height="683" /> L'installazione tattile si integra con la passerella che garantisce la fruizione turistica della rovina romana.

<img class="wp-image-1550 size-large" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/57234-1024x768.jpg" alt="Porta zoom" width="1024" height="768" /> L'installazione, concepita per la fruizione del pubblico non vedente, è composta da un modello tattile ad alto livello di dettaglio. Le istruzioni sono riportate anche in  Braille direttamente sui pannelli che ne garantiscono tra l'altro la retroilluminazione (credits www.lovevda.it)

Protocube si è occupata dell'intera procedura di realizzazione dell'allestimento.<em> </em>La prima è stata recepire i dati della scansione laser forniti dalla committenza, che insistevano sulla Porta Pretoria e sull'area degli scavi archeologici su cui insiste. I dati acquisiti sono stati elaborati e ottimizzati per definire un <strong>modello 3D</strong> fedele allo stato dei luoghi.

Grazie al know how precedentemente sviluppato in supporti per ipovedenti, il modello è stato affinato per garantire la miglior <strong>esperienza tattile</strong> possibile.

<img class="wp-image-1551 size-large" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/porta_modello-da-scansione1-1024x418.jpg" alt="porta_modello da scansione" width="1024" height="418" /> I dati della scansione laser sono stati elaborati ed ottimizzati per ottenere il modello 3D di partenza.

Il modello del monumento è stato realizzato in scala 1:75 con tecniche di <strong>stampa 3D</strong> ed integrato da una serie di sistemi accessori, tra cui specifici pannelli e un sensore crepuscolare in grado di attivare l'illuminazione durante le ore notturne.

<img class="size-large wp-image-1552" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/porta_light-1024x412.jpg" alt="porta_light" width="1024" height="412" /> Le fasi di implementazione del sistema di illuminazione interna del modello.