Fiat 500 Configurator

La tua auto. Come vuoi tu

Configuratori 3D | Modelli Stampa 3D | Presentazioni 3D | Software ed App 3D
Applicazioni 3D interattive e immersive | Comunicazione/adv

Fiat 500 Configurator

Cliente : Bell Production - Fiat Spa

Anno : 2010

Tempo di sviluppo : 2 Mesi

Il <strong>Salone dell'Auto di Ginevra</strong> rappresenta un momento fondamentale per il mondo dell'auto. Tutti i riflettori sono puntati sulle novità e delle più grandi case automobilistiche del mondo. Riuscire a differenziare il proprio brand e catturare l'attenzione dei visitatori in un contesto così competitivo e congestionato rappresenta una sfida decisiva.

L'exhibit consente di <strong>configurare</strong> virtualmente la nuova Fiat 500 in molti dei suoi dettagli caratteristici, mediante un'esperienza in <strong>tempo reale </strong>con cui il visitatore interagisce con una serie di <strong>gadget</strong> progettati ad hoc. Ognuno di questi accessori ha a disposizione una gamma di possibilità, che coincidono con quelle previste dal catalogo:
<ul>
<li>Un <strong>contenitore di vernice</strong> per "colorare" la livrea della carrozzeria dell'auto, prendendo virtualmente a secchiate il display dello stand;</li>
<li>Un<strong> ago</strong> per "cucire" su misura la finitura dei tessuti degli interni;</li>
<li>Una <strong>pistola automatica</strong> per "avvitare" il proprio cerchio preferito.</li>
</ul>
<img class="wp-image-1247 size-large" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/500_gadget_exhibit-1024x270.jpg" alt="500_gadget_exhibit" width="1024" height="270" /> I gadget dell'exhibit prevedono, da sinistra, un ago per "cucire" i tessuti delle finiture interne, un secchio di vernice per "colorare" la carrozzeria dell'auto ed una pistola automatica per "avvitare" il proprio cerchio preferito.

<img class="wp-image-1248 size-large" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/500_banner-1024x146.jpg" alt="500_banner" width="1024" height="146" /> Grafica che sintetizza i principali elementi dell'exhibit di Fiat 500 al Salone dell'Auto di Ginevra 2010.

Il <strong>display</strong> principale dello stand consente di visualizzare tutte le <strong>configurazioni della nuova Fiat 500</strong> in tempo reale.

<img class="wp-image-1249 size-large" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/500-screen-1024x588.jpg" alt="500 screen" width="1024" height="588" /> Il display interattivo è stato progettato su misura per recepire tutti gli input dati dalle scelte di configurazione dei visitatori dello stand. Il fatto di poter visualizzare in tempo reale le modifiche ai colori, ai cerchi e alle finiture degli interni ha riscosso un notevole successo in termini di critica e partecipazione al Salone dell'Auto di Ginevra del 2010.

<strong>Coinvolgimento</strong>, <strong>divertimento</strong>, <strong>passione</strong>, vissuti attraverso l'<strong>emozione</strong> di sentire davvero tua la nuova Fiat 500. Non un auto qualunque. Una vera <strong>icona del car design italiano</strong>. Missione compiuta.

<img class="wp-image-1250 size-large" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/150703_FIAT_Nuova-500_01-1024x682.jpg" alt="500 lingotto" width="1024" height="682" /> La Nuova Fiat 500 nella suggestiva cornice notturna della "bolla" del Lingotto, progettata dall'architetto Renzo Piano. Elementi di tradizione e cultura dell'eccellenza torinese, che si rinnovano nella nuova missione di FCA (credits FCA, www.fiatpress.com)

<img class="wp-image-1251 size-large" src="http://www.protocube.it/site_2016/wp-content/uploads/2016/01/150708_Fiat_Nuova-500_01-1024x682.jpg" alt="vecchia e nuova 500" width="1024" height="682" /> Vecchia e Nuova Fiat 500 si rincorrono sulle caratteristiche rampe che conducono alla pista in sommità dello stabilimento Lingotto di Torino. In questa immagine c'è tutta la storia e l'evoluzione di un'azienda unica. La versione classica della Fiat 500 vanta ancora oggi migliaia di appassionati e club dedicati in tutto il mondo. (credits FCA, www.fiatpress.com)